Mercoledì 30 Ottobre 2019

Interiman Group lancia Syentec

Syentec_hermes.jpg

Fedele alla sua strategia di specializzazione, per cui ogni marchio è dedicato a un diverso settore operativo, Interiman Group ha creato Syentec. La nuova filiale, situata a Yverdon-les-Bains (Canton Vaud), presso il primo parco scientifico e tecnologico della Svizzera, è diretta dagli ingegneri Bill Muirhead e Bertrand Gabry. La loro missione consisterà nell’assumere profili altamente qualificati, in particolare nel campo della tecnologia medica, dell’industria farmaceutica, delle biotecnologie e dell’ingegneria.

È il tipico caso di un incontro fortuito che ha dato vita a un seguito fortunato. Qualche mese fa,le strade di Bill Muirhead e di Interiman Group si sono incrociate durante l’inaugurazione ufficiale dell'agenzia Interima di Le Sentier (Canton Vaud), situata nella Vallée de Joux. Una discussione informale, con ciascuno che parla delle proprie attività: tutto poteva benissimo fermarsi lì. Tuttavia, il profilo “atipico” e le competenze trasversali della società creata da Bertrand Gabry non sono passati inosservati agli occhi degli interlocutori. E a ben ragione: Interiman Group punta, fin dalla sua fondazione, a una strategia di specializzazione, che si traduce nella creazione di marchi dedicati, all’interno dei quali operano specialisti del settore in grado di comprendere le necessità e le aspettative delle società. “All’improvviso, abbiamo avuto entrambi la sensazione che avremmo sviluppato insieme interessanti sinergie”, confida Robin Gordon, CEO d’Interiman Group.

Carenza di manodopera qualificata

Perché la creazione di questa società rappresenta una buona notizia? Poiché consentirà a Interiman Group di offrire tutta una gamma di servizi fino ad oggi inediti, articolati attorno all'assunzione e al collocamento di profili altamente qualificati nel campo della tecnologia medica, dell’industria farmaceutica, delle biotecnologie e dell’ingegneria. Tutti settori afflitti dalla carenza di manodopera qualificata. “Questa è la prova che operiamo in un settore di nicchia, quello delle scienze della vita, destinato ad avere un futuro brillante, soprattutto nella regione compresa tra Ginevra e Berna”, osservano Bill Muirhead e Bertrand Gabry, scozzese uno, francese l’altro.

La loro collaborazione? Ha avuto inizio più di 15 anni fa, nella Vallée de Joux. Bill Muirhead si era trasferito lì nel 1995, prima di diventare in seguito Direttore finanziario di Breguet, cofondatore di una start-up presso la Scuola politecnica federale di Losanna e Direttore finanziario di Audemars Piguet - responsabile degli affari finanziari e contabili delle 25 società del gruppo. Non è soltanto un ingegnere elettrotecnico ed elettronico, ma anche un esperto contabile. Ingegnere meccanico e dottore di ricerca in scienze dei materiali, Bertrand Gabry è invece entrato nell’Audemars Piguet Technologies presso Le Brassus nel 2004, prima di essere nominato nel 2007 Responsabile Qualità di Valtronic Technologies, di cui il suo futuro socio è diventato CEO a partire dal 2009.

Sinergie all’interno di Interiman Group

Per quanto la loro collaborazione sia nata all’interno di AP Technologies, prima di proseguire presso Valtronic Technologies che, oltre alla sede nel Canton Vaud, conta due stabilimenti di produzione, in Marocco e negli Stati Uniti, l’inizio vero e proprio della loro avventura professionale in comune risale al 2014. Allora, tre anni dopo la creazione da parte di Bill Muirhead di VFM Conseil, una società (tuttora operativa) di servizi fiduciari, consulenza e audit, hanno fondato insieme GMB Services, con un’offerta orientata al campo ingegneristico, alla garanzia di qualità, alle attività regolamentari e all'eccellenza operativa. “Grazie a questa società, siamo stati in grado di riunire sotto lo stesso tetto competenze meccaniche, elettroniche e di programmazione, così da consentire ai nostri clienti di limitare drasticamente il numero dei loro interlocutori, fornendo risposte alle necessità regolamentari, assicurando la massima efficienza e un migliorato controllo dei costi”, sottolinea Bertrand Gabry.

La prossimità con i responsabili di ricerca e sviluppo ha invece determinato lo sviluppo di attività di assunzione e collocamento, all’inizio in maniera informale, e in seguito in modo strutturato e perfettamente integrato all’interno di Interiman Group, attraverso il marchio Syentec. “Lavoreremo in sinergia con le altre società del gruppo, che potranno così beneficiare del nostro know-how nei tre settori (Risorse e sviluppo, Industrializzazione, Produzione) che rappresentano il ciclo di vita dei prodotti”, aggiunge Bill Muirhead. Quanto alla nostra scelta di stabilirci presso l’Y-Parc, è stata dettata dal grande dinamismo che ormai da anni contraddistingue la cittadina di Yverdon-les-Bains, e dalle numerose società del circondario attive nel campo delle scienze della vita e dell’industria. Qualche giorno fa, i due soci hanno incontrato i loro vicini, i rappresentanti di una multinazionale che si è appena stabilita all’Y-Parc, e che necessiterà in futuro di ingegneri. Un nuovo incontro fortuito dal seguito fortunato: chissà!

Discover

Vedere tutte le notizie